Terapia Cognitivo-Comportamentale



Nata negli Anni 50, la TCC (Terapia Cognitivo-Comportamentale) è fondata su un approccio di tipo sperimentale e prevede, dunque, la verifica costante dei risultati e della validità delle tecniche utilizzate. E' riconosciuta dalla comunità scientifica internazionale e dall'OMS come terapia d'elezione per la maggior parte dei disturbi emozionali e comportamentali.

Il trattamento si focalizza sul trasferimento di abilità utili alla modificazione di quei pensieri e comportamenti che arrecano disagio alla persona, integrando gli assunti e le tecniche di due forme di psicoterapia:

Terapia Comportamentale è centrata sulla modificazione di specifiche azioni problematiche ed insegna alla persona a reagire ad esse in modo differente, utilizzando diverse tecniche volte da un lato a diminuire o eliminare i comportamenti che creano disagio, dall'altro ad incrementare o ad acquisire quei comportamenti che possono migliorare la qualità della propria vita.

Terapia Cognitiva permette alle persone di comprendere come pensieri e credenze contribuiscano a mantenere una visione distorta della propria vita, sperimentando situazioni di profondo disagio, di ansia, rabbia, depressione. Abbinata all'utilizzo delle tecniche comportamentali, la consapevolezza del ruolo di questi pensieri consente di acquisire strumenti e abilità con cui affrontare in modo efficace le proprie paure e le situazioni temute.

Principali disturbi trattati:

-Ansia/Attacchi di Panico
-Depressione
-Dipendenze
-Disfunzioni sessuali
-Deficit d'Attenzione
-Disturbi alimentari
-Disturbi d'Apprendimento
-Problemi relazionali 


 

Assicurazioni aziendali che rimborsano i costi sostenuti per la psicoterapia*:

FADSC (Fondo assistenza sanitaria dirigenti aziende commerciali)
CASAGIT (Polizza sanitaria integrativa dei Giornalisti)
C.A.D.G.I. (Cassa assistenza dipendenti Gruppo IBM)
FISDE (Fondo integrativo sanitario Gruppo ENEL)
ASSILT (Assistenza sanitaria lavoratori Telecom)
ASIDAL (Assicurazione dipendenti Alenia)

*verificare sempre presso la vostra azienda l'effettiva possibilità di rimborso

Nessun commento:

Posta un commento